Giubbonsky mini tour nel Lombardo/Veneto: Conegliano, Ora, Verona, Milano…

In questo autunno che sembra più la prosecuzione di un’estate che non abbiamo visto mai, eccoci di nuovo pronti alla marcia on the road.

tournè

Il prossimo week-end registra un graditissimo ritorno nel  profondo nord-est.

Venerdì 24 ottobre torneremo a far visita ad un amico, il grande Eros, l’anima de Il Maltese, un pub attento alla qualità di ciò che offre, sia in fatto di birre e panini, sia in fatto di musica.

Sabato 25 proseguiremo fino alla porte di Bolzano e ci fermeremo ad Ora dal mitico Agostino dell’Arci AurOra.

Due tappe in cui la Giubbonsky Band proporrà al meglio il secondo album Testa di nicchia, ma non ci fermeremo a questo: infatti per questi amici, e per i relativi amici degli amici, abbiamo in serbo alcune succulenti prelibatezze da offrire: se lo meritano proprio!!

Poi ci si ferma qualche giorno, fino a domenica 2 novembre che invece registrerà la mia partecipazione singola all’attesissima fiera di Verona Antiquaria. E qui proporrò il mio set di one man show, che ho già presentato con successo sul palco del Gran Teatro Geox nel mese di settembre.

Infine, mercoledì 12 novembre tornerò in uno di quei locali che considerò un po’ casa mia: l’Arci Scighera di Milano, dove invece per la prima volta proprorrò – in orario aperitivo – quel Gioventù, amore e rabbia che è una sorta di recital nel quale ho selezionato per il pubblico il meglio delle canzoni di amore, rabbia e ribellione; proprio quello ci cui oggi i nostri spiriti provati dalla crisi hanno bisogno.

La mia maniera di riproporre canzoni degli artisti che hanno profondamente influenzato la mia vita musicale: da Finardi a Brel, da Tenco ai Nomadi, da De Andrè ai Rockes, dai Kina ai CSI, fino a Pietrangeli, Faustò Rossi e Manfredi, concludendo con un personale e doveroso omaggio all’immenso Roberto Freak Antony che ha lasciato un vuoto incolmabile in noi anime perennemente ribelli.

Si ricomincia dunque, o forse non si è mai smesso… stau tuned

Advertisements

About Quomar

Vento di Libertà
This entry was posted in News and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s